Sabato 23 Giugno 2018
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
  • Il Comune
  • Le Pubblicazioni
  • La Modulistica

  • Attività Comunali
Giugno 2018
D L M M G V S
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30


Città in Ordine - Segnala un problema di degrado urbano



Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Progetto Recupero - Riciclo Garantito, anno d'indagine 2009 -2010


Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Il Comune informa
Sono stati ultimati ad inizio febbraio, i lavori di riqualificazione dell’illuminazione pubblica, che hanno previsto la sostituzione delle vecchie armature stradali.
Una rivoluzione intelligente ed economica per l'illuminazione pubblica del Nostro Paese, che mira alla salvaguardia dell’ambiente (anche in termini d’inquinamento luminoso), al miglioramento del servizio ed alla riduzione dei consumi energetici.
La sostituzione messa in atto ha previsto l’installazione di armature con tecnologia a 'LED', tecnologia già ampiamente diffusa negli oggetti di tutti i giorni, ma che messa al servizio anche di una strada pubblica, puó offrire vantaggi in termini di efficienza luminosa e affidabilità.
 
Il Sindaco SAROGLIA Maurizio:

"Obiettivo finale, trascorso qualche giorno per assimilare il nuovo effetto visivo, è quello di raggiungere, prioritariamente quattro propositi:
 
Primo: risparmiare rispetto agli attuali consumi energetici pubblici. La sostituzione degli attuali apparecchi illuminanti, puó garantire consumi minori a seguito della riduzione della potenza installata, grazie alla grande efficienza dei LED. In pratica, il costo dei nuovi impianti potrà essere 'ripagato' dal risparmio ottenuto. 
Secondo: migliorare nettamente la qualità dell'illuminazione. Con i nuovi punti luce, aumenta la sicurezza del traffico stradale e delle persone. In più, sarà possibile regolare efficacemente l’illuminazione. 
Terzo: ridurre l'impatto ambientale degli apparecchi illuminanti correntemente impiegati, con l'abbattimento dell'inquinamento luminoso e quindi delle emissioni di CO2, secondo le direttive vigenti.
Quarto: ammodernare gli altri impianti esistenti, allungandone la vita d'esercizio e riducendo i costi di manutenzione.

Il Comune di ROSSANA continua nel cammino intrapreso, indirizzato verso la riqualificazione energetica, riducendo allo stesso tempo i costi gestionali sui consumi a parità del servizio erogato. Con l’occasione ringrazio la Ditta BITRON S.p.A., nella persona del Direttore RULFI Ing. Umberto, per l’importante contributo corrisposto al Nostro Comune, al fine di coprire la spesa per la sostituzione dei corpi illuminati prospicienti lo stabilimento di Regione Bracalla. Un sostegno importante, da parte di un Azienda da sempre partecipe e vicina alle necessità di ROSSANA."



© 2014 Comune di Rossana - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI ROSSANA
Via XII Luglio 2 - 12020 Rossana (CN)
Tel. 0175.64101
Fax 0175.64101
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004197
Codice catastale: H578
Codice fiscale:
85000270042
Partita IVA:
00466830049
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 23 T 03111 46630 000000011098
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento